stampa questa pagina
 

progetti > Nefthi2

 
Neftih2 è l'acronimo di New Energy for Tomorrow Intelligent House e rappresenta un progetto ideato – in collaborazione col CNR ITAE di Messina – per realizzare la casa del futuro. Indipendenza energetica e massimo livello di comfort sono gli obiettivi che si intendono realizzare e offrire allo stesso tempo.
 

Lo scopo del progetto è quello di realizzare un prodotto concreto e di riferimento per creare nuovi paradigmi nel settore edile, suscettibili di guidare costruttori e acquirenti in un processo culturale e ingegneristico in grado di mettere al centro la sostenibilità energetica ed economica, massimizzando il livello di comfort.

Il modulo abitativo messo a punto con Neftih2 impiega particolari dispositivi, detti termoisolanti, che hanno la capacità di ridurre la trasmissione di calore tra due facciate o ambienti con differenti temperature. Inoltre, la progettazione del modulo abitativo prevede la realizzazione di una unità laboratorio energeticamente indipendente, in grado di non sovraccaricare la rete elettrica nazionale, ottimizzando le tempistiche di prelevamento e di immissione di energia elettrica.

Il progetto messo a punto consente di raggiungere l’ottimizzazione del risparmio energetico di una unità abitativa di tipo tradizionale anche successivamente alla sua costruzione, attraverso l’integrazione di gestione domotica e di alimentazione da fonti energetiche rinnovabili.
 

La creazione di questi nuovi paradigmi è stata guidata orientando la progettazione e la costruzione di un prototipo ai seguenti obiettivi, che rappresentano i risultati derivanti dall’implementazione del progetto stesso, vale a dire:
  • risparmio energetico;
  • efficienza energetica ad emissione zero;
  • indipendenza energetica.

Questi risultati sono raggiunti attraverso un uso efficiente di:
  • sistemi domotici innovativi per la gestione dell’unità abitativa anche in remoto:
    • DSM per la gestione allarmi, climatizzazione, illuminazione etc.;
    • ESM per la gestione degli impianti energetici;
  • tecnologie innovative a basso impatto ambientale per la costruzione e l’arredamento;
  • energia distribuita e prodotta attraverso sistemi di generazione innovativi e a fonte rinnovabile:
    • impianto solare fotovoltaico;
    • sistema di accumulo;
    • sistema solare termico;
    • sistema cella a combustibile;
    • sistema alimentazione idrogeno;
  • realizzazione di una stazione meteo atta a monitorare e raccogliere i dati per riprogrammare costantemente i sistemi di produzione nonché a controllare ogni parametro dell’immobile.
 

Il gruppo di lavoro che ha sviluppato e realizzato il progetto è composto da:
  • NEFERTI S.r.l.
  • CNR ITAE di Messina
  • CITT distretto energie rinnovabili
  • Brunori S.a.s.
  • Rivoira
  • CNR dipartimento trasporti
  • Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
  • Provincia di Grosseto
  • COSVIG
  • Ennevisystem
  • Impianti generali S.r.l.